Svuota cantine: perché affidarsi a dei professionisti

Effettuare lo sgombero cantine è roba assai complicata e altresì noiosa, tutti per abitudine abbiamo la tendenza a riempirla oltremisura di oggetti e cianfrusaglie e dopo non abbiamo mai tempo per svuotarla.

Che fare dunque in questi casi?

È bene rivolgersi a un professionista dello sgombero cantine, cioè ditte qualificate e autorizzate per svolgere questi lavori di svuoto, trasporto in discarica e smaltimento. Le informazioni che vi forniremo sono state chieste ad una ditta di sgomberi a Firenze, che potete contattare al numero verde 800 685168 oppure visitando il loro sito internet: Svuota Cantine Firenze

Svuota cantine: come funzione

Non avere abbastanza spazio in cantina, o garage o mansarda che sia, dopo averla riempita dei propri oggetti, di cui non riusciamo assolutamente a disfarci, è uno scenario abbastanza comune.

Il risultato però è che dobbiamo fare sicuramente una scelta e cercare di svuotare al più presto i nostri ripostigli.

Allora, è bene rivolgersi a ditte di sgombero e trasloco, che ripristineranno ordine e pulizia al nostro posto, internamente a cantine e solai.

Una ditta specializzata in svuota cantine, si occuperà di ogni operazione relativa allo sgombero, quindi parliamo di un vero e proprio sgombero della cantina o garage, di smaltimento di calcinacci e cartongesso dopo rimozione di soppalchi, anche di smaltimento rifiuti speciali, cioè quelli da lavorazione industriale o da rifiuti da attività commerciali o derivanti da attività sanitarie; inoltre il servizio comprende anche una eventuale cernita del materiale che il cliente decide di tenere e per ultimo il trasporto con mezzi propri presso discariche autorizzate.

Tali ditte che offrono i propri servizi di sgombero cantine hanno solitamente prezzi modici, addirittura a volte agiscono senza compenso, patteggiando però col cliente affinchè ceda tutto ciò che si trova all’interno delle cantine, in modo da creare fuori dei propri mercatini dell’usato.

Parlando sempre di costo, i prezzi degli svuota cantine subiscono delle variazioni in base ad alcuni dettagli.

Ad esempio, si deve tenere conto della metratura complessiva della cantina o del garage da svuotare, poi, del numero di operai coinvolti nel servizio di sgombero, del tipo di mezzi di trasporto necessari per caricare il tutto, dello stoccaggio ed eliminazione dei rifiuti e del servizio di cernita autorizzato dal cliente, che svolgeranno ovviamente gli operai della ditta.

In tal senso, esistono ditte serie e professionali come lo svuota cantine a Firenze, che offrono ai clienti anche un utilissimo servizio di restauri edili con cui preservare il buono stato di un immobile.

Ciò è possibile grazie alla professionalità del servizio di svuota cantine a Firenze, il cui team si occupa infatti di andare incontro ai clienti anche con questo ulteriore servizio ad un prezzo competitivo con un rapporto qualità eccellente.

Quindi velocità e professionalità garantita, con un servizio di sgombero locali, cantine, alloggi e garage.

È bene riportare che, incluso nel prezzo degli svuota cantine, è compreso anche un sopralluogo preliminare, in cui gli addetti incaricati valuteranno i parametri che andranno a condizionare il preventivo finale.

Tali parametri riguardano:

  • le dimensioni della cantina,
  • il quantitativo di oggettistica da smaltire, valutando anche la presenza di eventuali rifiuti speciali,
  • una veloce valutazione di oggetti di valore, mobili d’epoca e oggetti d’antiquariato, che potrebbero essere acquistati in seconda sede e magari stornati dal costo totale del preventivo.

Lo sgombero delle cantine, soprattutto in presenza di mobili, si basa su un’operazione identica a quella effettuata dalle ditte di trasloco, con la sola differenza che gli oggetti non dovranno essere imballati con particolare cura, tranne quelli che la ditta stessa è interessata a comprare direttamente dal cliente.

Se si tratta di mobili molto ingombranti, il personale della ditta stessa, avrà premura di smontarli in pezzi più facili da trasportare, minimizzando l’ingombro per evitare rischi durante la procedura di trasferimento sul furgone.

Una volta stilata una lista e deciso di cosa liberarsi, il cliente darà il via libera alle operazioni, includendo anche altri servizi extra, quali rimozione e smaltimento di calcinacci e di intonaci marcescenti o smontaggio di cartongesso di controsoffitti e soppalchi e pulizia generale dell’ambiente.

Tutto questo ovviamente ad un prezzo aggiuntivo, in quanto occorrerà più personale e le ore di manodopera saranno maggiori e da valutare all’interno del preventivo finale.

Per ciò che concerne i servizi extra, vi è anche la conoscenza circa il corretto smaltimento  degli oggetti in discarica, nella modalità corretta, rispettando così l’ambiente e le norme di legge vigenti in materia.

È importante, infatti, che la ditta scelta conosca bene i materiali e li sappia soprattutto trattare, onde evitare magari abbandono degli oggetti e dei mobili in discariche abusive, se non addirittura illegalmente in zone di campagna abbandonate.

Per tale motivo, verificare sempre personalmente eventuali attestati in possesso della ditta circa lo smaltimento di calcinacci e quant’altro per rispettare la legge e non nuocere all’ecosistema.

Importante, anche saper trattare la presenza di funghi, muffe e intonaci marci all’interno delle cantine, perché costituiscono un parametro molto valido per la scelta di una ditta specializzata, in quanto dovrebbero disporre di prodotti idonei per trattarli a dovere, proteggendo sia gli operai che il cliente.

Quindi, sgombero di cantine, solai e garage a prezzi bassi ed ultimamente anche di appartamenti per liberarsi di oggetti accumulati negli anni di nessuna utilità, i quali saranno rivenduti dalla ditta stessa ad altri potenziali clienti interessati.

Un circuito interessante, perché sgomberando le cantine, si rivenderanno a prezzi modici mobili, elettrodomestici, abbigliamento e oggettistica di seconda mano, dando vita ad  un vero e proprio business che contribuirà al riciclo e al riutilizzo di materiale destinato solamente alla discarica.