Depilazione a regola d’arte con la ceretta brasiliana

D’estate più che in ogni altro periodo dell’anno avvertiamo l’esigenza di sfoggiare una pelle liscia e setosa, così da essere pronti per mare, piscina o comunque per un abbigliamento leggero.

E non importa che tu sia uomo o donna, dato che ad entrambi fa piacere mostrarsi senza peli superflui, in determinate zone del corpo, se non ovunque, zone intime comprese. Ma come ottenere simili risultati senza spendere un capitale e senza sottoporsi a trattamenti dolorosi?

La soluzione c’è e ha un nome: si tratta della ceretta brasiliana e nei prossimi paragrafi andremo a spiegarti di cosa si tratta.

La cera brasiliana: nascita e caratteristiche

L’origine di questo metodo per la depilazione risale al 1987, anno nel quale viene lanciato dalle sorelle brasiliane Padilha, presso uno dei centri estetici più apprezzati di tutta New York.
Il trattamento ha conosciuto fin dagli esordi un enorme successo negli Stati Uniti e, complice la pubblicità ad opera delle dive di Hollywood, si è diffuso nel mondo e, in tempi relativamente recenti, anche in Italia.

La ceretta brasiliana in origine nasce per depilare in maniera rapida e quasi completamente la zona dell’inguine, dotata di una pelle particolarmente sensibile, ma presto ci si è resi conto che poteva essere impiegata un po’ su tutte le aree del corpo, dalle ascelle alle braccia, dalle gambe al viso, includendo anche schiena e torace (nel caso degli uomini).

Ma come funziona questo genere di depilazione? Possiamo dire che in pratica si basa sulla rimozione completa dei peli direttamente con l’applicazione della cera sulle zone desiderate del corpo, senza l’impiego cioè di strisce depilatorie.

Il tutto avviene con un unico strappo e a temperature decisamente basse, dato che parliamo di circa 40° e con la possibilità di catturare anche i peli più corti, senza il rischio che la cera aderisca alla pelle e, di conseguenza, in maniera pressoché indolore.

I vantaggi della cera brasiliana rispetto alla ceretta classica

Dovendo riassumere i vantaggi della ceretta brasiliana, specie confrontandoli con i metodi di depilazione tradizionalmente impiegati in Italia, possiamo dire che sono davvero tanti.

Partiamo dal fatto che si tratti di un metodo rapido: infatti, la cera brasiliana va applicata direttamente sulla pelle, ma aderisce solo alla peluria, consentendo di eliminarla totalmente in un unico strappo.

Questo fa sì che non si renda necessario l’uso di strisce rigide di carta, non adatte a tutte le zone del corpo e anche poco ecologiche, visto che se ne devono usare molte e devono poi essere smaltite.

Poi, va detto che con questa tecnica, il dolore percepito è praticamente nullo: infatti la cera cattura solo i peli che si desidera rimuovere e non tira la pelle, a differenza della ceretta classica; inoltre il suo utilizzo è consigliato anche alle pelli più delicate e sensibili, dato che non causa irritazioni né follicoliti.

Che altro dire per convincerti? Ad esempio che si tratta di un metodo più economico rispetto a quelli più noti: la zona inguinale, giusto per citarne una piuttosto impegnativa da depilare, si aggira intorno ai 15 euro.

Con la ceretta brasiliana la pelle rimarrà liscia e senza ricrescita per un tempo che va dalle tre alle cinque settimane, quindi è innegabile che si tratti di una tecnica efficace per quanto riguarda la depilazione.

Da ultimo segnaliamo il fatto che sia una soluzione decisamente più igienica rispetto ad altre: infatti, tutto ciò che si utilizza è monouso.

La soluzione migliore anche per i centri estetici

Quindi, come si può notare, la cera brasiliana è il metodo depilatorio più indicato non solo per la clientela, ma anche per i centri estetici: lo sa bene il sito www.italwaxitalia.it, la cui mission principale consiste nel diffondere questa tecnica il più possibile anche nel nostro paese.

Perché relegare alle dive di Hollywood un trattamento capace di depilare alla perfezione ogni zona del corpo, senza dolore e in tempi rapidi, quando si può fornirlo in maniera economica, ecologica e igienica anche alla gente comune? La cera brasiliana è davvero la soluzione migliore per tutti, clienti e professionisti del settore.